Umberto Calaiò è il fratello dell’ex attaccante del Napoli, Emanuele. Con il procuratore sportivo facciamo un resoconto della stagione in corso, partendo dalla crisi cominciata lo scorso anno con il blocco dei campionati.

Quanto ha inciso realmente la pandemia sul sistema calcio e che conseguenze ci potranno essere sul mercato estivo?

Mi aspetto pochi affari e soprattutto i contratti saranno spalmati in più anni, su più esercizi. Ma anche tanti scambi o addirittura acquisti mancati causa budget ridimensionato. Ovviamente, le squadre maggiormente attrezzate hanno superiori possibilità di ottenere ed effettuare acquisti rispetto ad altre compagini meno dotate economicamente. In definitiva, si prospetta davvero un mercato dove sarà difficile assistere a colpi eclatanti, a causa delle difficoltà finanziarie causate dalla pandemia“.

Crisi del calcio dilettanti, da tempo alle prese con una situazione apparentemente senza rimedio. Quali proposte perchè si possa ripartire in sicurezza?

Ormai ciò che si è perso non può essere più recuperato, nessuno potrà rimborsare le squadre. Tantissime rischiano seriamente di fallire, con il parco giocatori svalutato. All’orizzonte, soluzioni non ce ne sono. Personalmente, poichè si è deciso di far giocare fino all’Eccellenza, per le serie minori proporrei questa soluzione. Si potrebbe adottare una politica per i prezzi in occasione delle trasferte, pongo il caso della mia regione la Sicilia, o nel caso delle isole del golfo di Napoli. Ridurre le accise sul carburante soprattutto perchè i traghetti rappresentano nel nostro contesto il principale mezzo di trasporto. Ridurre alcuni costi sarebbe veramente opportuno“.

La pandemia che ha cambiato il mondo e le abitudini quotidiane ci porta inevitabilmente ad affrontare il destino di Gattuso. Il tecnico azzurro andrà via o rinnoverà?

Siamo davvero sicuri che Gattuso il prossimo anno andrà via e non rinnoverà l’accordo? Sono un estimatore del tecnico partenopeo, che sta svolgendo un grande lavoro e gli deve essere dato il giusto merito. tra mille difficoltà ,infortuni e contagiati ha avuto spesso poco tempo per poter preparare le partite causa allenamenti annullati o saltati. Per l’eventuale sostituzione di Rino, metterei tra i favoriti Vincenzo Italiano e Ivan Juric. Lo Spezia ha buone possibilità di raggiungere la salvezza, Il Verona è alle spalle della zona Europa League. Insomma, due tecnici di qualità. Molto dipenderà dalle ambizioni del Napoli e soprattutto se giocherà in Champions “.

Rimani costantemente aggiornato sul Napoli e leggi persemprenapoli.it

Segui anche il calcio internazionale su persemprecalcio.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – De Luca – Post