A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuta Anna Trieste, giornalista: “Ho fatto un video tanti anni fa in cui cantavo ‘La mia vita appartiene a Cavani’. Il mio amore calcistico è per lui. Spalletti è uno che si può definire figl ‘e ndrocchia, sa comunicare molto bene. Insigne? Non sono contro lui, ma il tempismo dell’operazione non è stato perfetto. C’era un accordo tra le parti per il video saluto ai tifosi, però resta il capitano del Napoli ed è bizzarro vedere che saluta un’altra squadra. Credo sia stato inopportuno. Sul suo attaccamento non ho dubbi, non meriterebbe neanche i fischi. Io sono sempre stata per la libertà assoluta, anche al San Carlo si fischia quando qualcosa non piace. Io non fischio perché non so neanche farlo ma all’ultima giornata lo applaudirei. Ho pianto veramente quando è andato via Cavani”.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2