Raffaele Auriemma, giornalista sportivo, dalla trasmissione radiofonica “Si Gonfia La Rete”, ha parlato di mercato e di Kalidou Koulibaly. Ecco le dichiarazioni del giornalista: 

“Gira tutto intorno a Koulibaly perché la Juve sta facendo il diavolo a quattro per riuscire a prendere il difensore del Napoli, Allegri si è capito, no, è un allenatore che sa vincere solo con i calciatori che che hanno già vinto E quindi ecco perché Pogba, ecco perché di Maria. Lo stesso Koulibaly, difensore più forte che c’è in Italia tra i più forti in Europa. Però io ho la sensazione che de Laurentiis venderà la pelle carissima, carissima, e se proprio quelli dovesse chiedere di andare alla Juventus perché c’è bisogno che lui lo dica Eh visto che fino a questo momento ha detto ai ai tifosi del napoli che lui non ci vuole andare alla juventus quindi de laurentiis vende la pelle carissima” 

Non potrebbe dire di no, ma anche perché se il Napoli pure gli offre 5 milioni più bonus, Eh non ho capito, vai alla Juventus per sei milioni Eh. Qual è, qual è il grande salto di qualità che vai a fare, Eh? In una squadra che tra l’altro Dimmi che ha detto che vincerà, che ci sono anche altre forti, però voglio ribadire. Ma ieri abbiamo tenuto la trasmissione di tiro al bersaglio e già ti ho detto che … Falli da Madame, alcuni pali, ma anche altri calciatori e la Juventus è interessata a un’altro difensore di ramadani che milenkovic. Quindi secondo me ieri e già l’ho detto ieri sera, ma lo ribadisco, la Juve non riesce a fare breccia con il Napoli con cui Bali ha chiamato ramadani. per provare a convincerlo ancora una volta e poi gli ha chiesto di mi lecco vince che è l’alternativa a Koulibaly” 

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLI, SEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli2022/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN:https://www.youtube.com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w 

https://www.persemprenapoli.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2