Nino D’Angelo, icona della musica napoletana, è intervenuto a Kiss Kiss Napoli e ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Radio Goal, in particolare ha espresso il suo parere sulla questione Mertens e sulla partenza di Koulibaly.

Nino D’Angelo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli

“Se Mertens andasse alla Juve sarebbe una delusione pazzesca. Ma non ci voglio proprio pensare a questa cosa. Certo, se un giocatore non è gradito da Spalletti la società non può farci niente. Diamo sempre la colpa alla società che ha fatto tanti errori, questo è vero. Però qui non c’entra niente.

Stesso discorso per Koulibaly. Se arriva una squadra che porta 40 milioni di euro è ovvio che il ragazzo va via. Perché Spalletti rifiuta di lavorare con un calciatore così bravo? Io vorrei vedere Simeone al Napoli, ma Osimhen deve restare in azzurro. Magari lo venderanno l’anno prossimo, ma oggi deve restare qui.

Quando c’è il calciomercato siamo arrabbiati con la nostra squadra del cuore, ma ricordiamoci però che il Napoli, la maglia, viene prima di tutto. E va sostenuta”.

RILEGGI

Reja su Napoli-Verona: “Hysaj mi ha rivelato cosa è successo!”

Mauro: “Osimhen? Fossi suo compagno di squadra gli darei i cazzotti in testa!”

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post