La Premier League guarda in casa Napoli. La missione di alcuni tra i principali Top Club inglesi per cercare di strappare i pezzi migliori alla rosa dei partenopei pare che sia cominciata. Sembra davvero che il Manchester United in questa sessione di calciomercato faccia sul serio e voglia affidare un ruolo predominante nel nuovo progetto tecnico-tattico a Kalidou Koulibaly.

Secondo i soliti bene informati, i Diavoli Rossi avrebbero fatto già pervenire all’agente del difensore una proposta di 30 milioni di euro, prontamente girata alla società azzurra. Il presidente De Laurentiis l’avrebbe addirittura respinta.

Manifestando comunque all’entourage del senegalese di voler accontentare il centrale, che vuole magari vorrebbe maturare una nuova esperienza professionale, lontano da Napoli. ADL lo lascerebbe partire, ma soltanto in cambio di un sostanzioso assegno, sicuramente non inferiore ai 50 milioni di euro.

Nel frattempo, sempre in casa United, si affievolisce l’innamoramento nei confronti di Giovanni Di Lorenzo. Gli Europei disputati da assoluto protagonista, con prestazioni sontuose, avevano messo il terzino nel mirino del Manchester. Ma qualcosa è cambiato proprio nelle ultime ore.

A far pendere l’ago della bilancia da tutt’altra parte ci ha pensato Kieran Trippier. Il laterale inglese, infatti, vuole lasciare l’Atletico Madrid ed il Manchester United ha quindi intensificato il pressing, fortemente intenzionato a riportarlo nella Premier.

Banner 300 x 250 – Ds – Post