Raspadori ha detto sì al Napoli, pronto quinquennale da 2,5 mln più bonus. Il Sassuolo chiede 30 mln per l’addio, martedi l’incontro che ne decidera’ il futuro.

Ecco cosa scrive il Corriere dello Sport sul possibile arrivo dell’ attaccante della Nazionale all’ ombra del Vesuvio:

Jack non è un pirata, macché. E anzi è il Napoli che s’è fiondato all’arrembaggio: tutto su Giacomo Raspadori. Il famoso sogno coltivato da mesi potrebbe davvero diventare realtà: De Laurentiis ha aperto il cassetto, l’ha tirato fuori e poi ha chiamato l’ad del Sassuolo, Giovanni Carnevali, chiedendogli la disponibilità a cedere il suo gioiello. Uno degli esponenti della meglio gioventù del calcio italiano e della Nazionale; un attaccante di 22 anni pieno di talento che può recitare da centravanti, da seconda punta e all’occorrenza anche da esterno.

Nel frattempo il prezzo è stabilito: il cartellino di Giacomo vale 30 milioni. Un valore condizionato anche dalla sua situazione contrattuale: il contratto con il Sassuolo da 700.000 euro a stagione scadrà nel 2024 ma lui, dopo la prospettiva azzurra e il profumo di Champions, ha fatto presente le famose ambizioni di cui sopra. Spiegando di non voler rinnovare. L’accordo con il Napoli, tra l’altro, è già fatto: quinquennale da 2,5 milioni a stagione più bonus. Oltre il salto triplo.

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLI, SEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli2022/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN:https://www.youtube.com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w 

https://www.persemprenapoli.it

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300 x 250 – De Luca – Post