Il Napoli ospita la Sampdoria al Maradona per la 21° giornata di Serie A 2021-2022.

NAPOLI-SAMPDORIA LIVE

Manca poco al fischio d’inizio della sfida tra Napoli e Samp. Gli azzurri sono in totale emergenza, mister Spalletti ha in pratica le scelte obbligate.

Napoli (4-2-3-1):

Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka; Elmas, Mertens, Insigne; Petagna

SAMPDORIA (4-4-2): 

Audero; Dragusin, Ferrari, Chabot, Augello; Ciervo, Ekdal, Askildsen, Thorsby; Gabbiadini, Quagliarella.

16:15 – Le squadre rientrano negli spogliatoi dopo il riscaldamento, a breve calcio d’inizio.

16.25 – Squadre in campo

16.31 – PARTITI! Inizia il match

2′ –  Inizio promettente del Napoli con Mertens che si è guadagnato un calcio d’angolo. Nessun pericolo però per la porta di Audero. 

5′ – Partenza aggressiva e vibrante degli azzurri che costringono la Sampdoria a difendersi per chiudere le linee di passaggio. 

10′ – Il copione della gara è chiaro sin da questi primi minuti. Il Napoli fa la partita e schiaccia la Sampdoria nella propria metà campo, gli ospiti difendono e  tentano qualche ripartenza. 

13′ – Buona iniziativa di Ciervo che arriva sul fondo e mette il pallone in mezzo senza però riuscire a trovare Quagliarella.

14′ – Ci prova Gabbiadini con una conclusione dalla lunga distanza. Palla altissima sopra la traversa. 

16′ – Cadono sia Mertens che Petagna all’interno dell’area di rigore della Sampdoria, proteste da parte dei calciatori del Napoli che volevano il calcio di rigore. Il direttore di gara fa giocare.

19′ – Imbucata di Demme sul secondo palo per Insigne. Il capitano azzurro scodella al centro per Petagna che commette fallo su Audero. Fallo in attacco e punizione per la Samp

22′ – Insigne vede un corridoio per Ghoulam che era partito alle spalle di tutti, pallone leggermente troppo lungo per l’algerino e sfera che viene impadronito da Audero con una coraggiosa uscita.

25′ – Problema per Insigne, si tocca l’adduttore e si ferma con il pallone tra i piedi. Si scalda Politano.

27′ – RRAHMANI! Il difensore kosovaro ha spazio ed avanza fino al limite dell’area di rigore trovando anche il destro. Respinge Audero che devia il pallone in corner.

29′ – Non ce la fa a proseguire Insigne, al suo posto entra Politano.

33′ – Punizione battuta da Ghoulam, Audero alza il pallone sopra la traversa. Corner per il Napoli. 

36′ – GOL ANNULLATO AL NAPOLIIII! Politano punta Augello lungo la corsia destra, si accentra e scodella in mezzo per il brasiliano che salta più in alto di tutti e di testa batte Audero. 

38′ – Check del Var che dopo una lunga review annulla il gol al Napoli per una posizione irregolare di Juan Jesus. 

40′ – POLITANO! Grande conclusione dalla distanza dell’ex Inter che sfiora il palo alla sinistra di Audero che si era disteso. 

43′ GOOOOL! STRAORDINARIO GOL DI PETAGNA. Palla che si impenna in area a Petagna con una semirovesciata insacca!

45′ Cartellino giallo a Chabot. Era diffidato, salterà il prossimo match

Tre minuti di recupero

Fine primo tempo

Doppio cambio all’intervallo per la Samp: fuori Audero e Ekdal, dentro Falcone e Rincon

Inizio secondo tempo

non cambia il tema tattico della gara, il Napoli fa la partita e gestisce il possesso palla, la Sampdoria si rintana dietro

50′ Di Lorenzo controlla a calcia dal limite: palla fuori di molto

55′ Napoli vicinissimo al raddoppio. Petagna bel passaggio da vero regista avanzato per Elmas che serve Mertens al centro dell’area. Ma il belga non impatta bene e la palla si spegne sul fondo.

58′ – Fallo in attacco di Petagna che rifila una sbracciata a Chabot. Punizione per la Sampdoria.

61′ Colpo subito da Demme nel duello contro Askildsen, nulla di grave però per il mediano del Napoli.

63′ La Samp si affaccia nella metà campo azzurra ….Conclusione da fuori di Ferrari: palla altissima

65′ Grande palla di Demme per Mertens che però si allunga troppo il pallone

71′ La partita vede il Napoli provare diverse strade per il raddoppio mentre la Sampdoria continua a difendersi, in attacco è Gabbiadini tra i doria più ispirati.

72′ Fuori Ciervo dentro Caputo.

75′ Palla morbida di Petagna sul secondo palo: Politano vola altissimo, ma era difficile impattarla bene.

75′ Altra sostituzione in casa Samp: esce Augello ed entra Murru.

77′ Tentativo dal limite dell’area di rigore di Thorsby che ci prova con il destro ma trova il muro di Juan Jesus

80′ Petagna prova la conclusione a giro, vola Falcone che devia in corner.

81′ Doppia sostituzione per il Napoli: esordio per Tuanzebe che prende il posto di Ghoulam. Esce anche Demme rimpiazzato da Fabian Ruiz. 

84′ Mertens percorre centralmente 30 metri palla al piede e dal limite col sinistro tira: palla di poco a lato

86′ Politano tira col destro e prova con un tiro da fuori area: fuori

89′ Ultimo cambio per la Sampdoria: esce Ferrari ed entra Yepes Laut.

90′ Concessi tre minuti di recupero.

92′ – Trattenuta abbastanza evidente di  Murru ai danni di Matteo Politano, giallo per il terzino della Sampdoria.

Fine partita

IL NAPOLI OTTIENE TRE PREZIOSI PUNTI CONTRO LA SAMPDORIA!

Gli azzurri tornano al successo al Maradona e conquistano altri tre punti preziosi per la classifica!

Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2