In tempo di calciomercato anche le informazioni più ‘banali’ sono importanti. Infatti attraverso i ‘movimenti’ dei giocatori è possibile comprendere se resteranno o meno in un club oppure in quale club andranno.

Quest’anno il Napoli ha sofferto la partenza del capitano Lorenzo Insigne, cosi come quella di Faouzi Ghoulam, ma ci sono altri contratti che galleggiano nell’incertezza, come Dries Mertens, David Ospina e Kalidou Koulibaly.

Ed è su Koulibaly che è necessario un’approfondimento.

Kalidou Koulibaly

Il difensore azzurro, con il contratto in scadenza nel 2023, è sotto l’occhio del mirino di Aurelio De Laurentiis, il quale in tempo di tagli del tetto degli stipendi, sembrerebbe aver preso di mira anche l’amato senegalese.

Attraverso delle indiscrezioni rilasciate dal Correrie dello Sport sembrerebbe che il senegalese non abbia accettato il taglio dello stipendio, per un totale di 3 milioni di euro, ipotizzando quindi che il senegalese sia pronto per dire addio al club.

Un ipotesi plausibile, se fosse vera.

La smentita della SSC Napoli

E’ arrivata adesso la smentita in merito a quella che indubbiamente è una notizia da prima pagina.

Il club del Presidente Aurelio De Laurentiis, in un comunicato stampa sul sito ufficiale del club ha dichiarato di essere esterrefatto che un editore del calibro di Amodei consenta che un giornalista Fabio Mnadarini, possa pubblicare, un fake news.

Infatti, sembrerebbe non sia vera la notizia in merito alla proposta avanzata da ADL, chiarendo un allarmismo inutile che di fatto fa solo preoccupare i tifosi.

Le macchine portate a Parigi

Che sia una notizia vera o solo una fake news, di certo è una notizia che avrebbe avuto senso se si calcola che Kalidou Koulibaly ha un cartellino di 40 milioni e che grazie al suo ottimo gioco in campo è uno dei giocatori del Napoli più ricercati dai club internazionali del livello del Barcellona, PSG, Manchester.

Ma una delle informazioni che in assoluto ha allarmato i tifosi azzurri è stata la notizia che KK ha portato tutte le sue macchine a Parigi, città in cui ha la casa di proprietà.

Una notizia non di poco conto, perché potrebbe significare che in casa Napoli, sebbene ci sia stata la smentita, ci sono delle certezze ancora non rese pubbliche.

Bisognerà aspettare la conferma ufficiale del club per scrivere in merito ad una suo partenza anche soprattutto perché indubbiamente sarebbe una perdita importate per il Napoli tanto da ricorrere alla fortuna per una sostituzione del suo calibro.

Banner 300 x 250 – Ds – Post