Da consumato uomo di cinema e spettacolo, De Laurentiis sa stare in scena come pochi, gestendo il palcoscenico mediatico talmente bene, da obbligare gli astanti a pendere dalle sue labbra.

Così, non solo lacchè e scendiletto presidenziali, in servizio permanente effettivo, si uniformano al copione preparato dal proprietario del Napoli.

Consapevoli che compiendo una sorta ci capolavoro in questa torrida estate calcistica, Don Aurelio non abbia sbagliato una virgola in tema di acquisti.

Crescono le ambizioni

Perché è indubbio che finora la società partenopea sia stata tanto abile, muovendosi sottotraccia piuttosto che in maniera eclatante, da meritarsi un fragoroso applauso.

Aggiungendo Ndombele e (probabilmente…) Raspadori, gli azzurri innalzano prepotentemente l’asticella delle ambizioni, come non si vedeva da un bel pezzo. Facendo intendere quanto potrebbe diventare competitiva la squadra di Spalletti.

Senza dimenticare l’ultimo sforzo, per continuare a sognare. Se veramente arrivassero il centravanti tascabile dal Sassuolo, e pure Navas, più nessuno potrebbe contestare ADL. Nonostante il produttore romano non faccia assolutamente nulla per generare empatia con l’ambiente napoletano.  

Anzi, pare trarre godimento dalla mancanza di cordialità nei rapporti intessuti con la stragrande maggioranza dei tifosi.

De Laurentiis mattatore

Eppure, se davvero la rosa a disposizione del tecnico di Certaldo venisse arricchita dai due ingressi ancora in sospeso, allora DeLa gli applausi se li sarebbe legittimamente meritati sul campo, aggiungendo pezzo su pezzo alla ricostruzione della “sua” creatura.

Il valore delle scelte presidenziali è presto detto: De Laurentiis non ha voluto fermare sul più bello lo sviluppo del “nuovo” Napoli.

Mancare gli ultimi acquisti ne avrebbe rallentato la crescita sportiva, oscurando l’idea di un futuro importante.

Con tutto quello che ne conseguirà come riflessi prodotti sul campionato. Avendo garantito all’allenatore la doppia opzione in ogni ruolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO SUL NAPOLI, SEGUICI SUI PRINCIPALI SOCIAL

Banner 300 x 250 – Ds – Post