Brutte notizie arrivano dall’infermeria per Kalidou Koulibaly ed il Napoli. Come di consueto, alla ripresa degli allenamenti, il gruppo s’è ritrovato presso il Training Center di Castelvolturno. L’idea di Gennaro Gattuso, dopo il giorno di riposo concesso alla squadra, era quella di accantonare subito la delusione per il pareggio subito in extremis dal Cagliari, nonchè cominciare a preparare nel migliore dei modi la gara contro lo Spezia, in programma sabato 8 maggio alle ore 15.

Eppure, l’avvicinamento alla trasferta ligure non comincia sotto i migliori auspici. Gli esami strumentali cui è stato sottoposto Koulibaly dopo la gara con i sardi hanno evidenziato la distrazione di primo grado del gastrocnemio mediale della gamba destra. Incerti, al momento, i tempi di recupero. Bisogna vedere come il senegalese risponderà alle terapie. In ogni caso, potremmo rivederlo in campo non prima di tre settimane.

Il difensore azzurro, quindi, s’è limitato a svolgere solo terapie. mentre il resto del gruppo lavorava sul campo: torello, seduta aerobica e focus tecnico-tattico con finalizzato al possesso palla.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300 x 250 – De Luca – Post