Fulvio Collovati, Campione del Mondo 82, oggi opinionista, e’ intervenuto a Vikonos Radio, trasmissione Febbre a 90, ed ha rilasciato alcune dichiarazioni sul probabile addio di Spalletti:

Ci troviamo di fronte a due prime donne, al di là dei contratti. Uno dei due avrebbe dovuto fare un passo verso l’altro e mi permetto di dire che avrebbe dovuto essere Aurelio De Laurentiis. Senza parlare di soldi, Spalletti guadagna 2,8 milioni di euro a fronte di altri che percepiscono stipendi molto più remunerativi, fossi stato nel presidente avrei fatto di tutto per trattenerlo a Napoli. Non si può interrompere un rapporto dopo lo scudetto, non mi pare ci siano nemmeno motivi economici. Spero si possa ricomporre ancora tutto, in un rapporto tra due persone che amano prendersi propri meriti alla fine bisogna pensare al bene della squadra, ad aprire un ciclo. Senza Spalletti sarà in grado il Napoli di aprirlo? C’è poi la questione Kim con la clausola, si deve capire se resta Osimhen, così è difficile pensare di aprire un ciclo vincente. Il successore di Luciano? Il problema è venire dopo di lui, sarà difficile per chiunque arriverà, dopo una stagione straordinaria come questa, bisogna acquisire la mentalità vincente immediatamente. Chi arriva quarto? Il Milan”.

https://www.persemprenapoli.it