Francesco Flachi, ex numero 10 di Fiorentina e Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni “1 Football Club”, programma in onda su 1 Station Radio, ed ha parlato del momento del capitano del Napoli , Lorenzo Insigne, affermando che lui era l’ultima bamndiera rimasta in questo calcio, ma d’avanti ad un offerta del genere e difficile decidere. Ecco le dichiarazioni del ex calciatore: “Bisogna trovarsi davanti a una cosa del genere. Doveva essere l’ultima bandiera del Napoli, ma non è facile e sono tantissimi soldi. La scelta è fatta su questi, sono importanti nella vita, ma va rispettata la sua scelta dopo quanto fatto nel Napoli. Il calcio italiano perde un grande calciatore. Io nel piccolo l’ho provato sulla mia pelle, ma è un quarto di quanto prenderà lui. Non bisogna però giudicare, ma trovarsi davanti ad un foglio con una cifra importante per tutta la vita”.

Banner 300 x 250 – De Luca – Post