Il Napoli prosegue la preparazione a Dimaro e nell’ottica di aumentare gradualmente non solo i carichi di lavoro, ma pure la competitività degli avversari da affrontare in amichevole, domani giocherà con la Pro Vercelli. Un test match contro una squadra di Lega Pro, sicuramente più probante e veritiero, rispetto ai modesti quanto volenterosi dilettanti del Bassa Anaunia.

Il direttore sportivo dei piemontesi, Alex Casella, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni in vista del gara: “Per noi affrontare il Napoli è un onore. Giocare contro gli azzurri sarà stimolante. Sono un grandissimo estimatore del lavoro di Giuntoli. L’amichevole nasce dai buoni rapporti che ho sempre avuto con lui, già dai tempi del Gozzano…“. E su Spalletti, il diesse dei bianchi si esprime così: “E’ un grande allenatore, lavora benissimo sui dettagli e sui particolari!“.

La Pro Vercelli è reduce dall’allenamento congiunto andato in scena al Suning Training Centre, contro l’Inter, terminato 4-0 a favore dei Campione d’Italia. Nonostante il rotondo passivo, la squadra di Beppe Scienza ha destato un’ottima impressione. Specialmente nel primo tempo.

Generalmente, l’allenatore dei bianchi piemontesi schiera la sua squadra con il 3-5-2. Con il Napoli, dunque, la formazione iniziale dovrebbe essere questa: Tintori tra i pali, Auriletto, Masi e Carosso in difesa. Emmanuello in cabina di regia, con Awua ed Erradi ai suoi fianchi. Clemente e Crialese, invece, saranno i “quinti”. In attacco, spazio alla coppia RolandoComi.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300 x 250 – De Luca – Post