Oggi per il Napoli comincia il girone di ritorno. Nella prima giornata di quello che gli azzurri volessero diventasse un altro campionato, Gattuso pare avere le idee chiare circa la formazione da opporre al Parma.

A caccia di una continuità di gioco e risultati finora smarriti, Ringhio vuole superare le contraddizioni di una squadra potenzialmente fortissima. Eppure, ancora altalenante nel rendimento.

Qui Napoli

Il tecnico presenta una sorpresa nell’undici di partenza. Elmas ha convinto più degli altri colleghi di reparto e si prende quindi una maglia da titolare. Occuperà il ruolo che più gli è congeniale. Ovvero, quello di mezz’ala. L’altra dovrebbe essere invece Zielinski. Con Demme vertice basso di un centrocampo a tre.

L’unico dubbio che continua ad angustiare Gattuso in queste ore che precedono la gara rimane in attacco. Resta in piedi il ballottaggio tra Petagna e Politano. Con il Bisontino tendenzialmente privilegiato nelle scelte. Ovviamente, qualora l’ex centravanti della Spal dovesse dare forfait, sarebbe Lozano ad occupare la posizione di “falso nueve”. 

Per il resto, tutto confermato o quasi. Con Ospina tra i pali. Laterali, a destra Di Lorenzo, e sul versante opposto Mario Rui. Al centro della difesa la coppia composta da Manolas e Koulibaly.

Qui Parma

I ducali devonon fare a meno degli infortunati Bruno AlvesKaramoh. Pienamente recuperati Osorio e Balogh.

Davanti all’ex Sepe, dovrebbero giostrare, da destra verso sinistra, Conti, Iacoponi, Gagliolo ed il napoletanissimo Giuseppe Pezzella. Anche Osorio si candida a giocare, magari al posto di Iacoponi.

D’Aversa ha qualche dubbio nella scelta dei centrocampisti. In quattro per due maglie: Sohm, Grassi, Brugman ed Hernani.

In avanti, il terzetto composto da KuckaCornelius e Gervinho.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Lozano, Petagna, L. Insigne. Allenatore: Gattuso. 

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. Allenatore: D’Aversa. 

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300 x 250 – De Luca – Post