A guardare questi nomi, vengono i brividi pensare che siano “Svincolati d’ oro“, ma andiamo a spulciare insieme, per apire chi può’ fare le fortune della squadra che ne acquisterà’ le prestazioni per il prossimo campionato. Chi infiammerà’ il mercato?…

i casi di Napoli ed Inter

Napoli tengono banco le questioni riguardanti Lorenzo Insigne (in rotta con il presidente Aurelio De Laurentiis non disposto a soddisfare le sue richieste economiche), Dries MertensDavid OspinaKevin MalcuitFaouzi Ghoulam Tra tutti, quello destinato a restare è il portiere che il tecnico Luciano Spalletti considera il vero titolare. Negli altri casi, si andrà verso la seperazione: il belga, in particolare, è scivolato in panchina ed appare a fine ciclo.

L’Inter deve gestire diversi dossier: Marcelo BrozovicIvan PerisicMatias VecinoDanilo D’AmbrosioArturo VidalSamir Handanovic. L’Ad Beppe Marotta, dal canto suo, terrebbe tutti (ad eccezione del serbo) ma deve tener conto dell’insoddisfazione del terzino (deluso per lo scarso minutaggio concessogli da Simone Inzaghi) e del tentennamento del croato che in fase di trattativa si rappresenta da solo. Ambisce a cifre più alte rispetto ai 3.5 milioni al momento percepiti e finora ha preso tempo: è nel mirino del Milan e del Newcastle.

 i nomi di Milan e Juventus

Il Milan, ad esempio, sta portando avanti le trattative con Franck Kessie e Alessio Romagnoli e Simon Kjaer, ma le sensazioni non sono positive. L’ivoriano chiede infatti 8 milioni: troppo per Paolo Maldini, che lo lascerà andare (è seguito dalla Juventus, dal PSG e dal Barcellona). Addio vicino pure per il difensore: i bianconeri sono anche su di lui. Un rebus pure il futuro di Zlatan Ibrahimovic e di Andrea Conti, in estate seguito dalla Sampdoria e dal Cagliari.

La Juventus non perderà Paulo Dybala (la firma è attesa nei prossimi giorni) tuttavia deve ancora trovare un’intesa con Juan CuadradoFederico BernardeschiMattia De Sciglio e Mattia Perin: per il primo, la fumata bianca è dietro l’angolo mentre il destino degli altri tre non è considerata una priorità. Se ne riparlerà con calma nelle prossime settimane.

 le altre opportunità del mercato

La Roma, invece, sta riflettendo su Henrikh Mkhitaryan (protagonista di una stagione in chiaroscuro). In scadenza pure Federico Fazio e Davide Santon, ai quali il club non concederà più alcuna chance. I due, fatti fuori dal progetto tecnico di José Mourinho, sono di fatto dei separati in casa e verranno lasciati liberi. L’Atalanta, infine, rischia di perdere tre colonne portanti della squadra come Remo FreulerJosé Palomino Josip Ilicic.

Dando uno sguardo all’elenco, emergono poi i nomi di: Andrea Belotti e Cristian Ansaldi (Torino), Luiz FelipePatricAdam Marusic e Lucas Leiva (Lazio), Giacomo BonaventuraRiccardo Saponara e José Callejon (Fiorentina), Maya Yoshida e Fabio Quagliarella (Sampdoria), Mattia Destro (Genoa), Jeremie Boga Filip Djuricic (Sassuolo), Nikola Kalinic (Verona).

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLI, SEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli2022/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN: https://www.youtube.com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w 

https://www.persemprenapoli.it


Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post