Bruno Longhi, giornalista, e stato intervistato alla radio ufficiale del calcio Napoli, e si e’ espresso su Koulibaly e Dybala così:

Ho detto, mi sono messo nei panni dell’ascoltatore medio e legge sui giornali eccetera eccetera. Io mi pongo queste domande, ma per quale motivo? Cioè quando hai un giocatore del genere allora se proprio ci fosse una situazione di rottura, di incompatibilità, impossibilità di convivenza, allora dico vabbè, vediamo se arriva il selfie arriva qualche altra. Ma chiaramente, visto che i giochi, il campionato nazionale, visto che il Napoli comunque anche se quest’anno poi ad un certo punto si è suicidato nella barriera con l’Empoli, però punti a vincere il campionato. Per quale motivo devi far sì che oltre a Inter Milan ci sia un’altra pretendente al titolo e per cui alleggerisci quelli che sono le tue chance di poter vivere.

Bruno Longhi su Dybala si esprime cosi…

L’ho già detto l’altra volta. Nel corso della trasmissione la storia dei numeri 10 argentini parte da Sivori possibile, con Maradona, poi c’è Messi e poi c’è Dybala. Questa in una più patetica gerarchia. E visto che due hanno già vestito la maglia del Napoli, hanno fatto infiammare la platea del San Paolo. E ora Maradona. Dico che Dybala potrebbe essere veramente quel cerino che infiamma nuovamente l’entusiasmo, l’entusiasmo di Napoli e non faccio un verso un discorso. Di tenuta atletica, di condizione atletica di momento particolare di Dybala. Io dico che è chiaro che la maglia numero 10 è stata ritirata, ma vedere un giocatore con quel piedino, con quel sinistro che ci ricorda, ovviamente si vorrei Maradona e messi con la maglia del Napoli dico che dovrebbe avere più che logica cittadinanza Napoli, perché Napoli? secondo me dovrebbe essere la sua platea”

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLI, SEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli2022/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN:https://www.youtube.com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w 

https://www.persemprenapoli.it

Banner 300 x 250 – De Luca – Post
Banner 300 x 250 – Ds – Post