Ogni giorno che passa il problema portiere in casa Napoli diventa sempre più pressante. Sono settimane ormai che si attende il prolungamento di Alex Meret. Invece la firma sotto al nuovo contratto tarda ad arrivare. Insomma, non si registrano passi avanti sufficientemente rassicuranti per poter affermare senza timore di essere poi smentiti che l’Airone sarà il prossimo “numero uno” azzurro.

ADL stoppa Meret

A complicare maggiormente la situazione ha provveduto Aurelio De Laurentiis. Nel corso dell’intervista rilasciata alla radio ufficiale, il presidente dei partenopei non s’è limitato ad esprimere le linee guida aziendali. Anzi, ha chiarito, seppur indirettamente, come intende muoversi la società sul mercato degli estremi difensori.

Tra Champions, Covid, infortuni e insidie varie servono due portieri. Un primo portiere bravo e un secondo considerato schiappa perché deve far piacere al primo? E’ la più grossa, colossale stupidaggine. Non credo che Meret possa pensare una cosa del genere. Se s’infortuna – e non glielo auguro -, chi va in porta?“.

Uno scenario in continua fase evolutiva, dunque, con il Napoli orientato ad affiancare al (presunto…) titolare una risorsa di pari livello. Non certamente una mera riserva, destinata a lustrare la panchina con il sedere e poco altro.

Contini uomo mercato

Nel frattempo, ci sono strade del mercato che conducono direttamente a un portiere del Napoli. Ovvero, Nikita Contini. Il cui nome si intreccia con quello di altri colleghi. La società azzurra crede nel prodotto cresciuto nel suo settore giovanile, ma guarda comunque con attenzione agli sbocchi che può fornire il domino degli estremi difensori. Così da garantire al talentuoso italo-ucraino l’occasione di misurarsi in Serie A.

Approfondiamolo il luna park che si profila all’orizzonte del campionato, con diversi giocatori pronti a farsi un giro sulle montagne russe. Procediamo, quindi, con ordine.

Dopo la cessione al Lecce di Wladimiro Falcone, la Sampdoria cerca un vice di Audero. Uno che all’occorrenza possa pure prenderne il posto tra i pali senza farlo rimpiangere. I blucerchiati hanno sondato il terreno per Contini.

Nelle ultime ore, tuttavia, bisogna registrare la prepotente intromissione nella trattativa dell’altra squadra ligure. Lo Spezia, infatti, ossessivamente a caccia di un dodicesimo affidabile, sarebbe pronto a strappare Contini alla Doria.

Intreccio portieri

L’intreccio è presto servito. Al punto da coinvolgere numerose tessere. La Lazio vuole arricchire l’organico con un portiere che copra le spalle a Luis Maximiano, esordiente in Serie A. Da tempo l’avrebbe individuato in Ivan Provedel. Dal canto loro, gli spezzini sarebbero pronti a chiudere un affare con la Fiorentina, per sostituire il portiere in viaggio verso la Capitale, sponda biancazzurra, con Bartomej Dragowski.

A margine di questo incastro, c’è da registrare una voce dell’ultima ora: la Ternana potrebbe mettere tutti d’accordo. O meglio, sbaragliare l’intreccio, inserendosi nella trattativa con il Napoli e offrendo a Contini un ruolo da indiscusso titolare.

Del resto, finora, in Serie B Contini ha dimostrato di dominare la categoria…

RESTA AGGIORNATO SUL MERCATO DEL NAPOLI:

Approfondisci il sondaggio della Sampdoria per Contini

SEGUICI SUI PRINCIPALI SOCIAL:

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300×250 – Messere – Laterale 2