Le analogie ed il fascino che circonda la gara di domani al Maradona sono tante e ricche di episodi straordinari. Il presente, racconta di due squadre sicuramente competitive, il Napoli ripartito dalla Serie C,e’ ritornato prepotentemente “ nei piani alti” della classifica, sfiorando,nell’era De Laurentiis piu’ volte lo scudetto, lottando contro la Juventus di Andrea Agnelli. La Fiorentina, anch’essa ripartita dalla Serie C, ed oggi, con l’avvento del presidente Commisso, ha voglia di stabilizzarsi nelle prime posizioni ed essere competitiva. Ma soprattutto, battere la Juventus di Andrea Agnelli, per far felici i tifosi viola. Sono tante davvero  le analogie tra le due compagini, vittorie azzurre, vittorie viola, pareggi, Maradona, Careca, Giordano, Koulibaly, Mertens, Baggio, Batistuta, Rui Costa,Torreira, Vlahovic, insomma tanta roba tra passato e’ presente. La gara di domani di Coppa Italia, rappresenta tutto il bello che circonda questo evento, i tifosi viola non potranno mai scordare, a mio avviso, la serpentina di Roberto Baggio, nell’ allora San Paolo, che dono al calcio mondiale una vera perla da custodire nell’ Almanacco, dove 70.000 persone applaudirono univocamente la classe fenomenale di questo calciatore, che d’avversario, fu apprezzato ed omaggiato! Era il 17 Settembre 1989. Ma c’e’ un altra data, che ricorda e racchiude questa gara, dove il Calcio Italiano dovette inchinarsi ai piedi del Vesuvio, venerando chi era sceso in terra e scelto quel popolo per cambiarne “ il vento”. Napoli- Fiorentina 1-1…Napoli Campione d’ Italia , era il 10 maggio 1987, per la prima volta nella storia,con la viola a “godersi” i vessilli e colori azzurri, che omaggiavsno il Dio che cambio’ la storia. E proprio lui, vestito da “ Statua”, ma padrone di casa, accompagnera’chi  le due contendenti in questa ennesima sfida, sperando che scendera’ in campo, ricordi cio’ che significa questa gara, ma soprattutto, che calcheranno il “palcoscenico” di chi ha deliziato il mondo intero…Diego Armando Maradona, in poche parole, Coppa Italia, Ottavi di Finale, Napoli- Fiorentina, con spèttatore d’onore..Il Dio del Calcio! Che abbia inizio lo spettacolo.

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2