“La Spagna e il Flamenco”

“La Spagna e il Flamenco”: danza, canto e musiche andaluse, tra versi di García Lorca e brani di Manuel De Falla, con il Mediterranea Quartet

“La Spagna e il Flamenco”: danza, canto e musiche andaluse, tra versi di García Lorca e brani di Manuel De Falla, con il Mediterranea Quartet

Venerdì 19 ottobre alle ore 18 al Teatro “Salvo D’Acquisto” dell’Istituto Salesiani in via Morghen 58 a Napoli, la rassegna “Passione musica” dell’Unione musicisti e artisti italiani propone “La Spagna e il flamenco”: uno spettacolo di danza e canto con il Mediterranea Quartet del chitarrista Andrea Candeli, per condurre il pubblico tra i forti colori locali dell’Andalusia e le sue figure popolari, attraverso liriche e canzoni di Federico García Lorca e musiche di Manuel De Falla. In scaletta: “Los Pelegrinitos”, “Sevillanas”, “Anda Jaleo”, “Zorongo Gitano” e altre pagine del poeta e drammaturgo spagnolo, assieme alla “Danza ritual del fuego” di De Falla.

Costo del biglietto: 15 euro (ridotto over 67 a 12 euro).

 

Ingresso gratuito per gli under 16 (previa prenotazione)

Biglietteria: Promos 081 5562223 e Il Botteghino 081 5568054

Info: unionemusicistieartisti@gmail.com

Venerdì 19 ottobre alle ore 18 – Teatro “Salvo D’Acquisto” – Ist. Salesiani, via Morghen 58 – Napoli

“La Spagna e il Flamenco”

 

Mediterranea Quartet

La musica, il ballo, il canto dell’Andalusia

musiche di ManuelDe Falla

testo di Federico Garcia Lorca

chitarra Andrea Candeli

Pubblicato da Carmine Guasco

Potrebbe piacerti anche