Andrea Petagna, dopo il gol-vittoria in acrobazia, è stato intervistato ai microfoni di Dazn: “Sono contento, dovevamo fare tre punti per dare seguito al pari di Torino. L’importante era il risultato, qui non vincevamo da tre partite. Quando non giochi tanto perdi un po’ di certezze, poi con il gol prendi fiducia e cambia tutto. Il gol? E’ una cosa che mi è venuta d’istinto, un bel gol per i tre punti. Adesso torna Osimhen e cercherò di ritagliarmi il mio spazio, poi c’è Dries che il nostro campione e tutti e tre insieme daremo tutto per il nostro obiettivo. Insigne? E’ il nostro capitano, deve darci una mano in questi sei mesi per arrivare in Champions”.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300 x 250 – Ds – Post