Psg se salta Buffon, il Napoli non ha speranze per Areola

Pubblicato il 13 giugno 2018 alle 16:38 da Gianluca Mosca
Psg se salta Buffon, il Napoli non ha speranze per Areola pubblicato il: 2018-06-13 da Gianluca Mosca

Ha da poco detto addio alla Juventus, Gianluigi Buffon non ha però alcuna voglia di smettere e di lasciare i guantoni da gioco. Per questo motivo, l’ex numero uno bianconero stava trattando con il Paris Saint-Germain, per quello che sarebbe a tutti gli effetti un colpo grandioso, per lui e per i francesi. Una trattativa che, fino a poche ore fa, sembrava destinata a chiudersi positivamente, ma che adesso incontra dei piccoli intoppi che potrebbero far saltare tutto. Secondo quanto riporta L’Equipe, infatti, PSG-Buffon potrebbe sfumare a causa delle restrizioni sul mercato che l’UEFA imporrà ai parigini.Questa situazione sarebbe dannosa anche per il Napoli che aveva puntato all’acquisto del portiere  Alphonse Areola molto ben visto da Ancelotti,ma che aveva gia messo le cose in chiaro dichiarando di essere lui il portiere titolare.

È attesa nelle prossime ore, o al massimo domani, la decisione della Uefa in merito alle violazioni delle regole sul Fair Play Finanziario da parte del Paris Saint-Germain. A breve i campioni di Francia conosceranno le sanzioni decise da Nyon, che potrebbero portare al blocco del mercato in entrata o al divieto di inserire nuovi giocatori nella lista per la prossima Champions League. Questi scenari influenzeranno inevitabilmente anche il possibile passaggio di Gianluigi Buffon nella squadra di Neymar e Cavani. Un’incertezza che, secondo il quotidiano francese, bloccherebbe anche la volontà del portiere italiano di andare in Francia. L’obiettivo, neppure tanto nascosto, dell’ex bianconero, è infatti quello di partecipare alla Champions League e di avere un’ultima occasione per poter mettere in bacheca l’unico trofeo che ancora gli manca. Se come sembra però, il Psg verrà solamente multato, il portiere verrà ufficializzato nei prossimi giorni, altrimenti rifiuterà la milionaria proposta dei parigini e prenderà in esame altre ipotesi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento