Ag. Giaccherini: “Petrachi e Cairo sono arrabbiati con me. Inglese? vi spiego…”

Pubblicato il 12 gennaio 2018 alle 17:10 da Redazione
giaccherini
Ag. Giaccherini: “Petrachi e Cairo sono arrabbiati con me. Inglese? vi spiego…” pubblicato il: 2018-01-12 da Redazione

A Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l’agente di Emanuele Giaccherini, Furio Valcareggi ed ha parlato della situazione contrattuale del suo assistito e dei suoi rapporti col Toro:

“Giocare a Napoli è difficilissimo, ha ragione Sarri. C’è stato un equivoco iniziale che sottovalutai. Che Giaccherini fosse una sorpresa tatticamente mi pareva impossibile, mi sembrava un prodotto visto e rivisto, che ci fossero equivoci sul suo ruolo mi sembrava impossibile ed invece fu cosi, sostituì Callejon forse solo una volta. Io ho avuto un grande problema con il Torino, incontrai il Toro e feci un contratto di tre anni e mezzo, poi Cristiano mi chiamò e mi disse che volevano prenderlo loro, tra Torino e Napoli ovviamente scegli Napoli. Ora quelli del Toro si so arrabbiati con me, ne Petrachi ne Cairo. Problemi col Napoli? Assolutamente no, Giuntoli non l’ho sentito ma Giaccherini non è più incedibile. Giaccherini piace molto, non ha perso smalto nonostante l’inattività, è un giocatore che piace e questo spero che agevolerà il futuro. Inglese? Benissimo, allora si potrebbe andare al Chievo, o a Bergamo, dove ci vogliono. A portarlo al Napoli ci hanno pensato una settimana fa, ve lo dico io, non sei mesi come dicono tanti. Al Chievo hanno un po’ di tremarella per la classifica e quindi difficilmente daranno via la miglior punta”.

Pubblicato da Giovanni Musella

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento