Pavarese: sogno un tridente Higuain-Insigne-Vazquez

Pubblicato il 29 ottobre 2015 alle 14:06 da Mariano De Rose
VAZQUEZ3
Pavarese: sogno un tridente Higuain-Insigne-Vazquez pubblicato il: 2016-09-28 da Mariano De Rose

di Gigi Pavarese
Amici cari, stavolta non voglio assolutamente parlare della gara di ieri.  Sarebbe troppo scontato e poi  rischierei di cadere nella retorica.  Dovrei star qui a dire e ridire cose che (per fortuna) sostengo da troppo tempo.  Si!! Anche quando sembrava che tutto fosse sbagliato, tutto fosse da rifare.  Ieri sera guardavo altro.  Un calciatore  che per lungo tempo è stato fortemente sottovalutato, ma la capacità intuitiva e la conoscenza del calcio da parte di Zamparini ha fatto sì che questo ragazzo emergesse in tutta la sua forza.

Quando talento, fisicità, polivalenza tattica camminano insieme, ci si trova dinanzi alla  tanto abusata definizione di calciatore moderno.
Questa definizione sembra però appartenere soltanto ai grandissimi noti campioni, coloro i quali hanno una dimensione internazionale tale da non dover mostrare più nulla ormai.
Poi ci sono tanti calciatori che a mio avviso, sono sottovalutati.
Prendete FRANCO VAZQUEZ, forza fisica, capacità tattica nell’essere sempre riferimento per lo sviluppo della manovra della propria squadra.  Se c’è da aiutare nella costruzione della zona mediana, lo trovi;  se c’è da rifinire tra le linee, lo trovi; se c’è da inserirsi ed andare a gol, lo trovi; se c’è da spingere un contropiede aprendosi in fascia, lo trovi.
Certo qualche pausa se la concede, e forse è questo il suo grande limite, ma a me piace da morire.
Immaginate con Sarri che salto di qualità farebbe il ragazzo.  E che trio si comporrebbe con HIGUAIN e INSIGNE.
Ah, dimenticavo!  Per fortuna ha scelto la nazionalità italiana e l’ITALIA!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone







Lascia un commento