Capito perché questo Napoli non vincerà mai nulla?

Pubblicato il 19 marzo 2017 alle 14:33 da Liberato Ferrara
Capito perché questo Napoli non vincerà mai nulla? pubblicato il: 2017-03-19 da Liberato Ferrara

Il Napoli ha vinto, ma ha dimostrato perché non vincerà, in questo modo, mai nulla. Una partita dominata senza mai giocarla. Perché nel primo tempo il Napoli ha trovato 3 gol senza cercarli. Strada facendo ha anche sbagliato un gol.
Una squadra che sa vincere in casi del genere i giochi sono chiusi. Ma il Napoli non è squadra che sa vincere. Non ha la mentalità per controllare il gioco anche contro squadre di due categorie inferiori.
Alla fine ha chiuso in affanno, rimediando anche un numero impressionante di gialli che potranno pesare in futuro.
Prendiamoci i tre punti, che restano la cosa fondamentale nel calcio. Ma la lezione che arriva da Empoli non può che essere questa: per vincere i campionato servono giocatori di personalità, e difensori all’altezza. L’Empoli sin qui aveva segnato 16 gol, ne ha fatti due contro il Napoli. Francamente inaccettabile.
Ma soprattutto serve la personalità per capire il momento della partita. Il Napoli ha avuto un approccio ai due tempi disastroso. Non esiste. Nella ripresa bastava un pizzico di determinazione in più. Non serviva il quarto gol, sarebbe bastato essere in campo col piglio giusto, mostrare di poterli colpire in qualsiasi momento. Nella ripresa più ancora che a pareggiare la partita l’Empoli pensava ad evitare l’imbarcata. Una volta visto che non rischiava nulla ci ha provato. E quando una squadra, per quanto scarsa ci prova contro il Napoli il gol alla fine lo trova sempre. Magari due. Stavolta il Napoli non ha pagato dazio. Ma non sempre l’avversario si chiama Empoli.









Lascia un commento