Milik titolare, la conferma da… Lombardo

Pubblicato il 13 settembre 2017 alle 10:24 da Liberato Ferrara
nicola lombardo milik
Milik titolare, la conferma da… Lombardo pubblicato il: 2017-09-13 da Liberato Ferrara

Ci sono alcune cose da parte del Napoli che sfuggono alla comprensione. La settimana scorsa un comunicato stampa col quale si precisava che alcune dichiarazioni di Insigne ad un quotidiano spagnolo erano state rese prima dell’inizio del silenzio stampa. Precisazione inutile (ai tifosi non fregava nulla, i giornalisti sanno che il silenzio stampa non vale quando si è con le nazionali) e ridicola. Perché nell’intervista Insigne parlava dell’avversario di Champions del Napoli, il City: il sorteggio è stato fatto dopo l’inizio del silenzio stampa…
Ieri la presenza di Milik in conferenza stampa. E puntuale il comunicato in cui si diceva che la presenza di un calciatore non è sintomo che giocherà titolare. “Il giocatore da mandare in conferenza stampa lo decidiamo 10 giorni prima della partita”.

Precisazione inutile, per di più non richiesta da nessuno, anche se in genere chi partecipa alla conferenza stampa gioca sempre. La storia che il giocatore da far parlare viene deciso 10 giorni prima… lasciamo stare. Diciamo che nella migliore delle ipotesi non avrebbe alcun senso una cosa del genere. Ci possono stare motivi specifici nella scelta del giocatore da far parlare. Ad esempio se è di quella nazionalità, o di quella madre lingua. Ma che si decida addirittura dieci giorni prima è difficile da credere.

Comunque tranquilli: gioca Milik, ed è anche una cosa sensata. Non ha giocato un solo minuto a Bologna, è riposato, lo scorso anno in Ucraina ha fatto due gol. E poi essendo bello alto potrebbe tornare molto utile anche in fase difensiva, sulle azioni da fermo. Il comunicato di Lombardo ben lungi dal convincere qualcuno, ha solo ufficializzata la scelta di Sarri.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento