La Russia mette la quinta, ma l’arabia….

Avviao in quarta per la nazionale di casa, che batte per 5  a 0 i reali sauditi che hanno palesato le solite limitatezze. Se la Russia voleva un inizio in discesa è ben arrivato, considerando i limiti dell’avversario. Non c’era miglieor occasione per fare bella figura per i padroni di casa che dopo le perfomances di Robin Willimiams -con uno strano gestaccio -e della zar Putin -possono permettersi una brillante passeggiata contro un avversario volenteroso ma tecnicamente modesto. Sul piano calcistico c’è poco da registrare, gli impegni severi per i padroni di casa arrivewranno più avanti.
Il test con l’Arabia è molto relativo per valutarne le reali potenzialità.

Banner 300 X 250 – Lieto – Post
Potrebbe piacerti anche