Diritti Tv, si va ai tempi supplementari

Pubblicato il 13 giugno 2018 alle 15:55 da Liberato Ferrara
diritti tv
Diritti Tv, si va ai tempi supplementari pubblicato il: 2018-06-13 da Liberato Ferrara

Diritti Tv, ancora nulla di fatto. La decisione nelle prossime ore

Passa alla fase due l’assegnazione dei diritti Tv del campionato di Serie A del triennio 2018-2021. Non essendo stato raggiunto il minimo totale di 1.100 milioni di euro, si va infatti alla fase del rilancio delle offerte. Entro le ore 20 la Lega serie A assegnerà i diritti televisivi del campionato del triennio 2018-2021. Stamattina sono arrivate in via Rosellini le offerte di Sky, Perform e Mediaset. Nessuna busta da parte di Mediapro e Tim. Alle trattative parteciperanno, ovviamente, i tre broadcaster che hanno presentato la loro proposta qualche ora fa. La fase di rilancio è su tutti i tre pacchetti. Alle 16.30 si riaprirà l’assemblea.

segui persemprenapoli su facebook
Leno non ha convinto il Napoli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento