Ex Napoli, Attilio Tesser, prova a riportare la Cremonese in alto

Pubblicato il 13 aprile 2017 alle 23:34 da Gianluca Mosca
Ex Napoli, Attilio Tesser, prova a riportare la Cremonese in alto pubblicato il: 2017-04-13 da Gianluca Mosca

Vittoria a Prato, sorpasso effettuato, la Cremonese si gode il momento. Dopo la partita, il tecnico grigiorosso Attilio Tesser commenta risultato e primato, come riportato dal club attraverso i propri canali ufficiali: “L’importante è essere primi tra tre giornate. Sappiamo che sarà difficile. Bel primo tempo, giocato bene da entrambe le squadre. Prima del gol di Filippo abbiamo creato altre occasioni.

Loro hanno sfruttato bene le fasce laterali. Comunque vere palle gol loro non ne hanno create. Bel festeggiamento per Porcari per la nascita delle gemelle. Ha sofferto tantissimo nei mesi che è stato fuori. Si è comportato da vero professionista.

Ora non dovremo sbagliare più nulla. Saranno tre giornate durissime, dobbiamo restare concentrati e con spirito di lotta. A inizio stagione ci eravamo prefissati di essere competitivi.

Il secondo tempo è stato un monologo del Prato, ci siamo abbassati troppo. Ora vremo tre partite difficilissime, oggi l’abbiamo visto. Il campionato non è ancora finito”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento