CR Campania: Pastore deferito per oltre un migliaio di illeciti

Pubblicato il 25 luglio 2017 alle 6:07 da Liberato Ferrara
CR Campania: Pastore deferito per oltre un migliaio di illeciti pubblicato il: 2017-07-25 da Liberato Ferrara

“1272 gare irregolari”: è caos nel calcio dilettantistico campano. L’ex n.1 del Comitato regionale della Campania della Lega nazionale dilettanti, Vincenzo Pastore, è stato deferito dal Procuratore Federale Figc al Tribunale federale per illecito sportivo. A quanto riportato nel deferimento, “sono state 1272 le gare risultate irregolari a causa degli illeciti attribuiti a Pastore, con 357 società coinvolte e 828 calciatori raggiunti da sanzioni che non risultavano tesserati. Secondo la Procura federale, Pastore avrebbe messo in atto “condotte rivolte ad alterare il risultato di singole gare ed il medesimo esito dei relativi campionati, nella piena consapevolezza delle conseguenze del proprio operato”. Pastore “provvedeva a concretizzare un sistema incentrato sulla costante, deliberata violazione della regolamentazione sportiva del Coni nonché delle norme federali, legittimando l’utilizzazione di un numero elevatissimo di calciatori risultati privi di tesseramento e di certificazione di idoneità sanitaria”.

ansa.it

Pastore 1272 illeciti: Moggi era un dilettante

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone








Lascia un commento