RITROVATI A NAPOLI SCRITTI INEDITI DI LEOPARDI

Pubblicato il 2 febbraio 2018 alle 19:50 da Redazione Cultura
RITROVATI A NAPOLI SCRITTI INEDITI DI LEOPARDI pubblicato il: 2018-02-02 da Redazione Cultura

Ritrovate trentotto pagine inedite di Giacomo Leopardi nei manoscritti conservati alla Biblioteca Nazionale di Napoli. La grande scoperta, avvenuta dopo una lunga indagine interpretativa, ha portato alla pubblicazione del libro “Leopardi bibliografo dell’antico” di Marcello Andria e Paola Zito, presentato il 31 gennaio nelle sale di Palazzo Reale, con contestuale esposizione dei preziosi documenti che raccontano di un giovane Leopardi desideroso di spaziare in ambiti culturali ben più ampi della biblioteca presente nella casa paterna.

Aurora Rennella

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone




redazionecultura

Farmacista, Biologa Nutrizionista, amante incondizionata del Napoli e di Napoli, divoratrice di vita, arte e cultura





Lascia un commento